Adami Prosecco Bosco di Gica Brut
Adami Prosecco Bosco di Gica Brut
89
VO 91

Adami, 0,75 l - 11,00%
3% Chardonnay, 97% Glera

Prezzo CHF 20,02
Risparmi CHF 2,52 (13%)
CHF 17,50
Prezzo IVA inc.
Acquista
Disponibilità immediata
25
Ordina entro 10 ore e 18 min per riceverlo giovedì 25 agosto 2022 in  Svizzera.

Veneto - Italia
Bianco spumante metodo charmat brut

Come servire

Servire a:

06 - 08°C.

Longevità:

03 - 05 anni

Bicchiere:

Adami Prosecco Bosco di Gica Brut

Il Prosecco Bosco di Gica è prodotto nell’azienda famigliare Adami, che dal 1920, dopo l’acquisto di un vigneto dal conte Balbi Valier. Questo vigneto diede frutto ad un legame che non si è mai più sciolto: infatti si produsse il primo Prosecco di una lunga tradizione. Abele a distanza di una decina d’anni ebbe un’intuizione separare questo vigneto da tutti gli altri, per caratteristiche peculiari e per attaccamento; il risultato fu che questo produsse il primo Cru di Valdobbiadene. Oggi l’azienda produce solo prosecco DOC Treviso e Valdobbiadene DOCG, e nelle sue diverse sfaccettature e tipologie produce sia vini tradizionali che particolari in base alla diversità e alle caratteristiche di ogni singola collina.


Nella zona dove furono coltivati i primi vigneti di famiglia, in un piccolo boschetto chiamato in passato Bosco di Gica, da un 97% di uve glera e da una minoranza di uve chardonnay, viene prodotto l’Adami Valdobbiadene DOCG Bosco di Gica Brut. In un terreno dal suolo argilloso asciutto e calcareo le uve vengono vendemmiate tra il 20 settembre e il 10 ottobre e portato, previa pressatura soffice con presse pneumatiche, a decantazione statica. Viene fermentato a temperatura controllata tra i 17°C e i 19°C con lieviti selezionati. Dopo tre mesi di affinamento sulla feccia nobile in acciaio avviene la parte più importante e delicata che fa la differenza nella produzione degli spumanti della cantina: la presa di spuma. Secondo il metodo italiano in autoclavi di acciaio, la spumantizzazione avviene a temperatura tra i 15°C e i 17°C con stabilizzazione tartarica a -4°C per evitare formazioni cristalline in bottiglia. Prima dell’imbottigliamento il vino spumante viene microfiltrato per togliere separare le cellule dei lieviti dal prodotto finale. Particolarmente predisposto a evoluzione è consigliato berlo nell’anno successivo alla vendemmia per goderselo alla massima freschezza, tuttavia negli anni seguenti, se ben conservato, guadagna complessità sia olfattiva che al palato con potenziali piacevoli sorprese.

Perlage

Spuma fitta e perlage fine e persistente.

Colore

Giallo paglierino.

Profumo

Ampio e fruttato, ricorda la mela gialla, la pesca, il glicine e i fiori d’acacia . Ha equilibrio e delicatezza uniti a note aromatiche di grande freschezza.

Sapore

Piacevolmente acidulo e sapido, fresco e fruttato. Di buona pienezza, rotondità e lunghezza, ha completa corrispondenza con il profumo e grande armonia.

Abbinamento

Eccellente aperitivo ma anche spumante “a tutto pasto” con pesce, crostacei e frutti di mare. Si abbina con tutti i primi piatti leggeri e delicati.

Pasta
Pesce
Crostacei
Formaggi
Pesce grasso
Pesce magro

Articoli simili a Adami Prosecco Bosco di Gica Brut

Caratteristiche

Nome Adami Prosecco Bosco di Gica Brut
Tipologia Bianco spumante metodo charmat brut
Classificazione
Formato 0,75 l Standard
Grado alcolico 11,00% in volume
Vitigni 3% Chardonnay, 97% Glera
Nazione
Regione Veneto
Storia Bosco di Gica: antico nome della zona in cui si trovano i primi vigneti di famiglia.
Ubicazione Colli dei Comuni di Valdobbiadene-Vidor-Farra di Soligo
Clima Temperato con inverni freddi ed estati calde ma non afose. Altitudine: 180-300 m. s.l.m. Colline spesso con forti pendenze sistemate a girappoggio con esposizione prevalente a Sud.
Composizione del terreno Eterogeneo, presenti in gran numero colline di origine morenica. Suolo argilloso spesso calcareo, magro, asciutto e poco profondo soprattutto alle altitudini maggiori.
Sistema di allevamento Doppio capovolto, Cappuccina.
N. piante per ettaro 2500-3500
Resa per ettaro 135 q.
Vendemmia 20 Settembre – 10 Ottobre.
Vinificazione Pressatura soffice con presse pneumatiche, decantazione statica del mosto, fermentazione a temperatura controllata (17-19 °C) con lieviti selezionati. Affinamento e sosta sulla feccia nobile in acciaio per tre mesi.
Affinamento Metodo italiano in autoclavi di acciaio. Temperatura di rifermentazione: 15-17 °C. Stabilizzazione tartarica a freddo (-4°C). Microfiltrazione prima dell’ imbottigliamento per separare le cellule dei lieviti dal vino spumante. Durata del ciclo: circa 40 giorni
Acidità totale 6,00 gr/L
PH 3,20
Produzione annata 260.000 bottiglie
Allergeni Contiene solfiti
Abbinamento Eccellente aperitivo ma anche spumante “a tutto pasto” con pesce, crostacei e frutti di mare. Si abbina con tutti i primi piatti leggeri e delicati.
In offerta Prezzo Adami Prosecco Bosco di Gica Brut CHF 17,50  IVA inc.

Riconoscimenti ufficiali

Esperto

Premio

Annata

Bibenda
 
N/A
Robert Parker
89/100 
N/A
Veronelli
 
N/A
Vinous
91/100 
N/A
xtraWine
88/100 
N/A
Da questa cantina:

Nel 1920, nonno Abele acquistò dal Conte Balbi Valier un vigneto naturalmente disposto ad anfiteatro. Bello e ricco di promesse. Una terra con cui ricominciare, insieme al figlio Adriano. Abele ebbe un’intuizione straordinaria: separare questo vignet...

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!