Sciascinoso

Sciascinoso

Autoctono
(Locale)
Vendita vini Autoctono - (Locale)

Informazioni su Sciascinoso

Vitigno Sciascinoso
Sinonimi Sanginoso, Sancinoso, Sanguinosa, Sarcinosa.
Colore bacca Bacca rossa
Specie Autoctono
Vigoria Buona
Maturazione Tardiva
Produttività Abbondante; poiché il germogliamento avviene 7-8 giorni prima di tutti gli altri vitigni va soggetto alle brinate primaverili; soffre degli abbassamenti di temperatura nei mesi di Aprile e Maggio, mentre sembrano poco dannose le piogge durante la fioritura.
Zone di coltivazione Il vitigno Sciascinoso si trova in Campania, ed è presente nel Registro nazionale varietà di vite a partire dal 1970 (G.U. 149 17/06/1970). L'Olivella nera risulta iscritto nello stesso registro, a partire dall'anno successivo (G.U. 71 del 22/03/1971).
Storia Il vitigno Sciascinoso è di origini incerte, così come incerta è la questione della sua corrispondenza o meno al vitigno Olivella nera. In realtà la situazione confusa è dovuta al fatto che il nome Olivella è stato di volta in volta attribuito a numerosi vitigni, a causa della rassomiglianza del loro acino, per il colore e per la forma allungata che poteva ricordare, appunto, un'oliva.
Caratteristiche ampelografiche Foglia: media o grande, cuneiforme, pentalobata, seno peziolare ad U aperta, seni laterali superiori a lira o a lira chiusa, molto profondi, seni laterali inferiori ordinariamente poco profondi ed a V aperta; lembo ondulato in modo caratteristico; lobo mediano ed i laterali superiori sono ripiegati e convessi; angolo alla sommità del lobo superiore acuto; pagina superiore verde chiaro, rugosa, glabra o con qualche raro pelo lungo le nervature, pagina inferiore cotonosa, di color verde chiaro quasi giallastro, nervature rosee alla base, sporgenti quelle di I, II, III ordine, rosseggianti per un certo tratto anche sulla pagina superiore; dentatura irregolare, denti acuti, ben sviluppati, provvisti di mucrone. Grappolo: piuttosto lungo (20-30 cm), quasi compatto, di forma cilindrica o piramidale, spesse volte alato con una o due ali, grosso peduncolo lungo visibile, legnosa la prima parte, erbaceo per il resto; verde rossastro o rosso vivo alla maturazione del frutto; pedicello di media lunghezza, verde con sfumature rosse; cercine evidente di color rossastro; pennello corto di color rosso vivo; separazione del pedicello dall'acino molto facile. Acino: medio o grande, ellissoidale, regolare, sezione trasversale circolare, buccia pruinosa, di color violetto scuro, spessa; ombelico sporgente e persistente; polpa succosa, sapore semplice, acidula, dolce, astringente; succo incolore.
Caratteristiche del vino che si ottiene con questo vitigno Il vino che si ottiene dal vitigno sciascinoso è di colore rosso rubino, intenso. Al palato è vinoso, fruttato, tannico, di corpo.
Note Resistenza alle malattie: normale (nelle annate umide nelle zone poco esposte, non resiste alle muffe per cui è soggetto al marciume dell'uva).

Immagini Sciascinoso

Vini Sciascinoso più venduti

Vendita vini Sciascinoso online

95
CHF 84,21 IVA inc.
Acquista
Ultime 6 bottiglie

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!