Castiglia e Leon

Castiglia e Leon

(Spagna)

Vendita vini castiglia e leon

Castiglia e Leon

Snodata intorno al grande bacino del Duero ed estesa per oltre 90,000 km quadrati, la regione di Castiglia e Leon è un luogo ricco di paesaggi e microclimi diversi che caratterizzano la ricchezza paesaggistica e la bellezza di questi territori, custodendo inoltre oltre 70.000 ettari di terreno destinati alla viticoltura.
E' qui, in questa regione che vengono prodotti dai tempi più antichi, vini tra i più rinomati al mondo che perciò hanno ottenutoil marchio IGP che ne tutela la provenienza geografica; la zona del Bierzo, è famosa per il vitigno Mencìa, varietà preservata dai monaci de Compostela che produce vini leggeri e fruttati. In ambito storico, la Vecchia Castiglia e il Regno di León qui costituirono una delle più grandi comunità autonome delle Spagna che con le sue nove province, conta numerosi beni culturali definiti patrimonio dell'umanità; in questi luoghi è possibile degustare i migliori vini prodotti in Spagna, in cantine antiche che operano da generazioni.
Grazie al suo clima mediterraneo definito di tipo continentale, con inverni freddi ed estati corte e calde, la regione di Castiglia e Leon, è conosciuta sopratutto per la produzione di vini rossi e rosati ottenuti da uve autoctone e comunque mediterranee. Si tratta di vitigni situati su grandi formazioni calcaree a 850 metri di altitudine dai quali si ottengono vini corposi earomatici come le varietà Tempranillo, Cabernet Sauvignon, Prieto Picudo e Garnasha; altrettanti vini sofisticati sono ottenuti da vitigni come ilVerdejo, Albarín Blanco, Albilllo tanto per citarne alcuni che unitamente ai già citati , hanno ottenuto la cosidetta "Do", ovvero denominazione di origine.

Informazioni su Castiglia e Leon

Regione Castiglia e Leon
Nazione Spagna
Clima e terreno Il clima della Castiglia e León viene definito clima mediterraneo continentale, caratterizzato da inverni lunghi e freddi, con temperature medie tra 4 e 7 °C a gennaio ed estati corte e calde (medie da 19 a 22º). Si conservano però i tre-quattro mesi di estate secca, tipici del clima mediterraneo. La scarsa piovosità, 450–500 mm annuali, risulta essere più intensa nelle zone più basse.
Storia Con la caduta dell'Impero Romano le terre furono occupate dalle tribú visigote. Il successivo arrivo dei musulmani e la "reconquista" hanno molto a che vedere con l'attuale situazione della penisola Iberica. Nella zona montuosa delle attuali Asturie si formò un piccolo regno cristiano in continuo scontro con gli stati musulmani presenti nella penisola iberica, richiamandosi alla tradizione visigoto-romana e al cristianesimo. Progressivamente, il regno cristiano si espanse verso Sud, spostando la propria capitale a León, e sancendo così la nascita del Regno di León. Per favorire la ripopolazione della terre sottratte agli stati musulmani, i monarchi concedevano i "Fueros". León e la Castiglia continuarono ad espandersi verso sud, oltre il Duero, nella lotta contro l'occupazione islamica. In pieno Medioevo i cantori narrano le grandi storie dei nobili cristiani che lottavano contro il nemico musulmano. Ciononostante, i re cristiani e musulmani intrattenevano relazioni diplomatiche. Un chiaro esempio fu il Cid Campeador, archetipo del cavaliere medioevale cristiano, che combatteva sia per i re cristiani che per quelli musulmani. Dopo la Guerra Civile Spagnola (1936-1939) le zone rurali dell'attuale Castiglia e León sperimentarono una perdita di abitanti in conseguenza dell'emigrazione verso le grandi città (Madrid, Barcellona, Bilbao, etc.) o all'estero (Germania, Francia e Svizzera tre gli altri). La nascita di un potente nucleo industriale a Valladolid, grazie alla fabbrica di automobili Renault e dell'ingegnere Manuel Jiménez Alfaro, spinse industrialmente la regione, frenando il calo demografico. Ciononostante, la dinamica attuale continua a dimostrarsi preoccupante nell'insieme della regione, dato che le tendenze generali continuano ad essere vicine alla spopolazione, ad eccezione della città di Valladolid.
Prodotti tipici Quasi tutti i vigneti della regione di Castilla y León, priva di sbocchi sul mare, si trovano nella valle del Duero ad altitudini piuttosto elevate. Toro e Ribera, zone di vino rosso di qualità. I vini bianchi più noti della Castilla y León vengono da Rueda, dove le uve verdejo, che si pensa siano state importate dalla Spagna meridionale, possono dare vini rinfrescanti pari al Sauvignon Blanc, il cui vitigno è stato impiantato qui più di recente. Il rosso Rueda si ottiene generalmente da uve cavernet e tempranillo, sebbene molti produttori si riservino delle varianti usando l’etichetta Vino de la Tierra Castilla y León.
Piatti tipici Gli arrosti sono uno degli elementi principali di questa cucina regionale, tuttavia non bisogna dimenticare molti altri piatti, preparati con diversi tipi di prodotti gastronomici, che arricchiscono la cucina dandole personalità e che meritano di essere conosciuti e gustati. In Castiglia e León la gastronomia è oggetto di culto. Per citare solo qualche esempio, è sufficiente partecipare a una delle giornate dedicate all’agnello, al maiale, alla caccia, ai funghi, partecipare all’ancestrale rito della maialatura o alla Settimana Internazionale della Trota. La cucina della zona è stata apprezzata apertamente anche in opere letterarie. Già nel Cantar de Mío Cid venivano citate le virtù culinarie di Castiglia e León. In Castiglia vengono cucinate con cura le carni di agnello, lepre, coniglio, pernice o maiale, con migas (molliche di pane fritte), trote o marinati. Anche i dolci sono preparati con cura, e alcuni sono elaborazioni tradizionali degli antichi monasteri e conventi, dei quali spesso adottano il nome: lazos de San Guillermo, yemas de Santa Teresa, toscas de la Virgen, bizcochos de San Lorenzo, virutas de San José... che calmano la fame e sono una provvista per i pellegrini che percorrono il Cammino di Santiago.

Vendita vini Castiglia e Leon online

Totale 44 prodotti
Ordina per 
89
Bianco green fermo
Marques de Caceres
DO Rueda, 100% Verdejo
13,50%, 0,75 l
Prezzo € 8,90
Risparmi € 0,72 (8%)
€ 8,18 IVA escl.
Acquista
89
Rosso fermo
Emilio Moro
DO Ribera del Duero, 100% Tempranillo
14,00%, 0,75 l
Prezzo € 10,69
Risparmi € 0,13 (1%)
€ 10,56 IVA escl.
Acquista
91
Rosso fermo
Emilio Moro
DO Ribera del Duero, 100% Tempranillo
14,50%, 0,75 l
Prezzo € 20,35
Risparmi € 1,07 (5%)
€ 19,28 IVA escl.
Acquista
Ultime 6 bottiglie
88
Prezzo € 8,40
Risparmi € 0,87 (10%)
€ 7,53 IVA escl.
Acquista
87
Rosato spumante metodo classico
7,00%, 0,75 l
€ 20,80 IVA escl.
Acquista
93
Prezzo € 34,48
Risparmi € 1,43 (4%)
€ 33,05 IVA escl.
Acquista
93
Rosso fermo
Emilio Moro
DO Ribera del Duero, 100% Tempranillo
14,50%, 0,75 l
€ 33,64 IVA escl.
Acquista
Ultime 5 bottiglie
88
Prezzo € 7,92
Risparmi € 1,32 (17%)
€ 6,60 IVA escl.
Acquista
91
Rosso fermo
Bodegas Vilano
DO Ribera del Duero, 100% Tempranillo
14,50%, 0,75 l
Prezzo € 16,86
Risparmi € 1,66 (10%)
€ 15,20 IVA escl.
Acquista
90
Prezzo € 8,40
Risparmi € 0,25 (3%)
€ 8,15 IVA escl.
Acquista
90
Rosso fermo
Bodegas Vilano
DO Ribera del Duero, 100% Tempranillo
15,00%, 0,75 l
Prezzo € 11,12
Risparmi € 0,63 (6%)
€ 10,49 IVA escl.
Acquista
92
€ 16,43 IVA escl.
Acquista
91
€ 25,20 IVA escl.
Acquista
92
Rosso fermo
14,50%, 0,75 l
RP 93
€ 44,80 IVA escl.
Acquista
Ultima bottiglia
90
Rosso fermo
13,00%, 0,75 l
€ 24,64 IVA escl.
Acquista
Ultime 3 bottiglie
90
Rosso fermo
13,00%, 0,75 l
Prezzo € 24,06
Risparmi € 0,54 (2%)
€ 23,52 IVA escl.
Acquista
Ultime 6 bottiglie
90
€ 24,64 IVA escl.
Acquista
Ultime 6 bottiglie
97
Rosso green fermo
13,50%, 0,75 l
RP 98
€ 316,14 IVA escl.
Acquista
Ultima bottiglia
96
Rosso biologico fermo
14,00%, 0,75 l
RP 96
JS 96
€ 221,74 IVA escl.
Acquista
Ultime 3 bottiglie
92
€ 59,67 IVA escl.
Acquista
Ultime 2 bottiglie
89
Rosso fermo
Emilio Moro
DO Ribera del Duero, 100% Tempranillo
14,00%, 0,75 l
JS 91
Prezzo € 10,69
Risparmi € 0,13 (1%)
€ 10,56 IVA escl.
Acquista
96
Rosso biologico fermo
14,50%, 0,75 l
€ 94,85 IVA escl.
Acquista
Ultime 6 bottiglie
90
Rosso green fermo
12,50%, 0,75 l
Prezzo € 13,12
Risparmi € 1,12 (9%)
€ 12,00 IVA escl.
Acquista
Ultime 3 bottiglie
91
€ 59,67 IVA escl.
Acquista
Ultime 6 bottiglie
91
Bianco fermo
Bodegas Valduero
DO Ribera del Duero, 100% Albillo Criollo
12,50%, 0,75 l
€ 20,01 IVA escl.
Acquista

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!