La Spia Alpi Retiche Castelasc Rosso 2022

La Spia Alpi Retiche Castelasc Rosso 2022

Prezzo € 14,16
Risparmi € 0,34 (2%)
€ 13,82
Prezzo IVA escl.
Acquista
Ultima bottiglia
18
Ordina entro 15 ore e 5 min per riceverlo lunedì 18 marzo 2024 in  Stati Uniti d'America.

Lombardia - Italia
Rosso fermo

Come servire

Servire a:

16 - 18°C.

Tempo di decantazione:

1 Ora

Longevità:

10 - 15 anni

Bicchiere:
Vini Rossi Giovani
La Spia Alpi Retiche Castelasc Rosso 2022

Sapore

La maturazione in legno permette una buona stabilizzazione della componente colorante e regala al vino struttura e un piacevole tannino, leggero e vellutato. La fragranza aromatica ne stimola la bevuta immediata. Non fatevi spaventare dal tappo a vite, garantisce un affinamento privo di difetti in bottiglia. Innovativo, fuori dagli schemi!

Abbinamento

Taglieri di salumi, carpacci di bresaola e formaggi giovani, piatti di tradizione valtellinese, sciatt e pizzoccheri, tarozzi di patate e fagioli.

Pasta
Carne
Formaggi
Maiale
Salumi
Vegetariano

Caratteristiche

Nome La Spia Alpi Retiche Castelasc Rosso 2022
Tipologia Rosso fermo
Classificazione IGT Alpi Retiche
Anno 2022
Formato 0,75 l Standard
Grado alcolico 14,50% in volume
Vitigni 90% Nebbiolo, Pignola Valtellinese, Rossola Nera
Nazione
Regione Lombardia
Ubicazione Uve delle vigne in conduzione dei comuni di Mello, Berbenno e Chiuro
Clima Altitudine: 400-500 m. s.l.m. Esposizione: Sud.
Vinificazione Vinificazione breve in acciaio.
Affinamento Successivamente invecchiato principalmente in Barrique seminuove per un periodo compreso tra 8 e 12 mesi.
Allergeni Contiene solfiti
Abbinamento Taglieri di salumi, carpacci di bresaola e formaggi giovani, piatti di tradizione valtellinese, sciatt e pizzoccheri, tarozzi di patate e fagioli.
In offerta Prezzo La Spia Alpi Retiche Castelasc Rosso 2022 € 13,82  IVA escl.

Riconoscimenti ufficiali

Esperto

Premio

Descrizione

Annata

xtraWine
92/100 
2019
xtraWine
90/100 
2018
La Spia
Da questa cantina:

Tra i vigneti valtellinesi nasce l’etichetta “La Spia”, il cui nome è legato all’omonimo costone roccioso situato nella sottozona Sassella, una postazione di avvistamento e controllo fin dai tempi della dominazione dei Grigioni. Nel 1962 la proprietà...

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!