Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio Riserva 2019
Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio Riserva 2019

Badia di Morrona, 0,75 l - 14,00%
100% Sangiovese

Prezzo CHF 19,70
Risparmi CHF 4,19 (21%)
CHF 15,51
Prezzo IVA inc.
Acquista
Ultime 3 bottiglie
11
Ordina entro 13 ore e 50 min per riceverlo martedì 11 ottobre 2022 in  Svizzera.

Toscana - Italia
Rosso fermo

Come servire

Servire a:

16 - 18°C.

Tempo di decantazione:

1 Ora

Longevità:

10 - 15 anni

Bicchiere:

Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio Riserva 2019

Il Chianti è senz’altro il vino italiano più famoso nel mondo. I Gaslini Alberti hanno sempre contribuito alla qualità di questa denominazione producendo “I Sodi del Paretaio Riserva” espressione tipica del Chianti. Il Sangiovese è padrone assoluto essendo l’unico vitigno utilizzato. Diciotto mesi in botti da 26 Hl ne affinano le angolosità e i tannini dandogli un invidiabile equilibrio sia al profumo che al gusto.

Profumo

Piacevole freschezza al naso con spiccate note di frutta rossa.

Sapore

Al palato risulta un vino piacevole e morbido, con un tannino elegante e maturo.

Abbinamento

Ideale con salumi, carni rosse e selvaggina.

Carne
Selvaggina
Formaggi
Formaggio stagionato
Maiale
Salumi

Caratteristiche

Nome Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio Riserva 2019
Tipologia Rosso fermo
Classificazione
Anno 2019
Formato 0,75 l Standard
Grado alcolico 14,00% in volume
Vitigni 100% Sangiovese
Nazione
Regione Toscana
Vendemmia Prima settimana di Settembre.
Affinamento In botte da 26 Hl per 18 mesi.
Produzione annata 15.000 bottiglie
Allergeni Contiene solfiti
Abbinamento Ideale con salumi, carni rosse e selvaggina.
In offerta Prezzo Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio Riserva 2019 CHF 15,51  IVA inc.

Riconoscimenti ufficiali

Esperto

Premio

Annata

xtraWine
89/100 
2019
Bibenda
 
2018
Gambero Rosso
 
2018
Veronelli
 
2018
Bibenda
 
2017
James Suckling
90/100 
2017
Luca Maroni
91/99 
2017
Veronelli
 
2017
James Suckling
90/100 
2016
James Suckling
90/100 
2015
Da questa cantina:

Una badia meravigliosa risalente al 1089 con tutt’attorno vigne pettinate d’indicibile bellezza. Filippo Gaslini Alberti può andar fiero del suo lavoro e di come abbia mantenuto alto il nome d’azienda acquisita dalla famiglia nel 1939. Oggi si affacc...

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!