Tokinoka Whisky Black
Tokinoka Whisky Black

White Oak Distillery, 0,50 l - 50,00%

CHF 67,02
Prezzo IVA inc.
Momentaneamente NON disponibile
Non spedibile in Svizzera

Giappone - Giappone
Blended Whisky

Come servire

Servire a:

14 -16°C.

Bicchiere:

Tokinoka Whisky Black

Il Tokinoka Whisky Black è un blended whisky appartenente alla categoria dei Japanese Whisky. Il distillato viene prodotto in Giappone, dalla rinomata White Oak Distillery.
La distilleria si trova nella città di Akashi, prefettura di Hyogo. Inizialmente la distilleria, fondata nel 1888, produceva solo whisky riservato al mercato interno Giapponese, ma nel 1984, venne ampliata per aumentare la sua produzione. Il distillato è composto per metà da whisky di malto e per metà da whisky invecchiato in tre tipi differenti di botte (Bourbon, Sherry e New Oak).

Il whisky denota all'olfatto un aroma spiccatamente fruttato con note di frutti tropicali e cenni di quercia tostata, lasciando nel palato un gusto complesso di uvetta passa e leggere note di miele.

Caratteristiche

Nome Tokinoka Whisky Black
Tipologia distillato Blended Whisky
Formato 0,50 l
Grado alcolico 50,00% in volume
Nazione Giappone
Regione Giappone
Allergeni Contiene solfiti
Altro Il Tokinoka Black è un blended whisky creato da Akito Ueda, il Master Blender della distilleria White Oak, che ci offre una nuova versione di Tokinoka, l'emblema di questo marchio giapponese. Il suo naso piuttosto fruttato con aromi di frutti tropicali e note di quercia tostata, precede una bocca appetitosa con sentori di legno e alcune note di agrumi. Realizzato con il 50% di whisky di malto e il 50% di whisky invecchiato in 3 diversi tipi di botti (Bourbon, Xeres e New Oak), questa versione più ricca di malto presenta una bella rotondità in bocca e combina allo stesso tempo un lato piccante e cremoso, con una finitura morbida e vanigliata caratteristica di Tokinoka.
In offerta Prezzo Tokinoka Whisky Black CHF 67,02  IVA inc.
Da questa distilleria:

La storia del Whisky giapponese è strettamente connessa con quella del giovane studente di chimica Masataka Taketsuru che, dopo la Prima Guerra Mondiale, si recò in Scozia per apprendere il metodo della produzione di acquaviti di malto. Al suo ritor...

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!