Vendita vino online su Xtrawine
Filippine

Filippine

(Filippine)

Il rum è un distillato della canna da zucchero che viene solitamente associato ai Caraibi, soprattutto all'isola di Martinica, ma anche le Filippine sono una prolifica zona di produzione di questo prodotto, largamente diffuso e amato. Il rum più famoso di questa zona è il Don Papa, che prende il nome dal rivoluzionario Dionisio Magbuelas, detto Papa Isio, impiegato in una delle piantagioni di canna da zucchero spagnole nella seconda metà dell'Ottocento e che lottò contro la dominazione europea. Proprio in onore del suo grande coraggio, della sua determinazione e del lungo periodo passato nei campi, la lavorazione della canna da zucchero è stata volta alla produzione di un rum tipico delle Filippine, diverso da quello di Martinica e dei Caraibi, ma altrettanto buono e dal sapore particolare.
Il rum fu importato proprio dagli europei durante gli anni di scoperte e conquiste territoriali (tra il 15° e il 16° secolo) e si diffuse ampiamente sia nel Nuovo Mondo che, successivamente, nelle Filippine, con delle varianti da non sottovalutare.
Questa varietà in particolar modo è di tipo industriale, distillata dalla melassa della canna da zucchero e non direttamente dalla pianta, che cresce nelle Filippine grazie al clima umido e caldo e al terreno di tipo vulcanico.
Oltre alla tipica fermentazione della melassa e alla distillazione del liquido che ne deriva, il Rum Don Papa ha la particolarità di essere maturato in botti di legno per ben sette anni. Dopo questo periodo di riposo è possibile gustare un rum dal colore ambrato e intenso e dal retrogusto fruttato e vanigliato. La differenza dal rum delle Antille risiede proprio nella dolcezza di quello filippino.

Immagini Filippine

Cartina

Vendita rum filippine

Filippine

Informazioni su Filippine

Regione
Filippine
Nazione
Filippine
Storia
Il rum Don Papa, superbo e rivoluzionario, nasce dalla cultura del lusso filippina e dalle memorabili gesta dell’eroe da cui trae il nome. “Papa” Isio, soprannome locale di Dionisio Magbuelas, fu un leader della Philippine Revolution, cui si deve la liberazione dei suoi connnaizonali dall’occupazione spagnola e l’indipendenza del Paese alla fine del XIX secolo. Lo spirito deciso e indipendente di “Papa” Isio si può percepire degustando questo rum in suo onore, attraverso la sfaccettata esperienza sensoriale che regala.
Prodotti tipici
Prodotto al 100% nelle Filippine, nei fertili terreni meridionali dell’isola di Negros, questo rum vanta una pregiata selezione di materie prime: le canne da zucchero utilizzate sono, infatti, tra le più fini e le più dolci al mondo. Invecchiando poi per sette anni in botti di quercia americana ai piedi del Monte Kanlaon, il maggiore vulcano attivo nelle Filippine, il rum Don Papa si distingue per un aroma delicato che si spinge in un’esplosione di gusti morbidi e ricchi, persistenti nel palato come un dolce ricordo. Frutto di una maestria artigianale antica, questo distillato viene filtrato a carbone, una lavorazione che lo nobilita, privandolo di tannini e impurità. Ottimo da degustare puro in tutta la sua imponente personalità, si consiglia anche di sperimentarne le potenzialità, abbinandolo alla cola o in un daiquiri.
Piatti tipici
La cucina presenta caratteristiche piuttosto acidognole: quasi tutto è cotto con aceto e spremute di agrumi. Filippine. Riso, mango, spezie, pesce e salsicce da comprare al mercato e consumare sulla spiaggia. Tradizioni spagnole, messicane e asiatiche rivisitate e fuse con accenti latini. Un mix di sapori intensi e spesso inconsueti. Una cucina poco conosciuta all’estero, che però si propone come crocevia gastronomico tra Asia e Spagna, con influenze dal Messico - la colonia di Madrid che per secoli è stata il ponte tra la madrepatria e le isole asiatiche - e dalla Cina. I filippini mangiano (almeno) cinque volte al giorno e, a metà mattinata e a metà pomeriggio, fanno sempre merenda. Il breakfast (almusál) consiste in riso fritto con uova e pan de sal (dei panini dolci) mangiati caldi e caffè forte. Per il tanghalían (pranzo) o la hapúnan (cena) vengono serviti (tutti insieme, nello stesso momento) tanti piatti diversi: riso, zuppe, stufati, verdure soffritte, condimenti. Le pietanze vengono chiamate a seconda del metodo di cottura, piuttosto che riferendosi all’ingrediente principale: così, ad esempio, il kare kare è un curry leggero cucinato in una sublime e “setosa” salsa di arachidi. Per la merenda, i filippini che stanno fuori casa, in viaggio o al lavoro, hanno a disposizione un “eden” di street food.

Rum Filippine più venduti

Vendita rum Filippine online

 1 
Produttore Don Papa Rum
Tipologia distillato Rum
Regione: Filippine
Prodotto da Canna da zucchero dell’Isola di Negros.
Alcol: 40,00% in volume
Formato: 0,70 l
Caratteristiche Speciali:
€ 31,50
Prezzo IVA inc.
Ultime 3 bottiglie
 Acquista
 1 
Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini e distillati al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

 

Leader nella vendita vino online e vendita distillati online. Accettiamo:
Sito altre nazioni:
Xtrawine Hong-Kong
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 · 47122 Forli' (FC) - Italy · C.F./P.Iva IT03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Cap. soc. 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 05431803620 ·  Cell: +39 3929293918

Prodotto aggiunto al carrello