Vergnes Blanquette de Limoux Carte Noir Brut
Vergnes Blanquette de Limoux Carte Noir Brut

Maison Vergnes, 0,75 l - 12,50%
3% Chardonnay, 93% Mauzac, 4% Chenin Blanc

Prezzo CHF 18,59
Risparmi CHF 6,46 (35%)
CHF 12,13
Prezzo IVA inc.
Acquista
Disponibilità immediata
23
Ordina entro 21 ore e 29 min per riceverlo martedì 23 agosto 2022 in  Svizzera.

Languedoc-Roussillon - Francia
Bianco spumante metodo classico brut

Come servire

Servire a:

06 - 08°C.

Longevità:

05 - 10 anni

Bicchiere:

Vergnes Blanquette de Limoux Carte Noir Brut

Spumante della DO Blanquette de Limoux, che deve il suo nome alla sottile patina bianca che ricopre le foglie della sua uva, Mauzac, presente nella città di Limoux, all'interno della regione della Languedoc-Roussillon, nel sud della Francia. La sua denominazione è di origine molto antica, in quanto si dice addirittura sia il vero precursore dello Champagne.
La sua origine si deve ai monaci benedettini i quali, lavorando sulle tecniche di vinificazione in bottiglia, si accorsero che per un'accidentale combinazione il loro vino bianco fermo, era diventato frizzante. Il loro metodo, nato nel 1531 nell'abbazia di Saint Hilaire, diverrà emblematico per la produzione di questo spumante.
Vitigno principale - per il 90% almeno - è il Mauzac, che deriva questo nome dall'origine geografica, ovvero dall'omonimo villaggio nei pressi di Tolosa, in Francia. In concentrazione minore, per un 10%, sono consentiti Chardonnay e/o Chenin, per completare la cuvée.
Della cantina Maison Vergnes, questo vino porta con sé il carattere dei terreni argilloso-calcarei che ne hanno visto la nascita, con un clima complesso che risente del Mediterraneo e dell'oceano insieme

Per una produzione ottimale, la vinificazione prevede il metodo della champenoise. Dapprima viene indotto il processo di rifermentazione, tramite l'introduzione di lieviti selezionati e zuccheri. Successivamente, le bottiglie vengono messe a riposare per 9 mesi sui lieviti, prima della sboccatura.

Colore

Colore giallo carico sostenuto da un fine perlage

Profumo

Al naso si avvertono sentori di pesca bianca e fiori

Sapore

In bocca è fresco e di lunga persistenza

Abbinamento

Antipasti di mare, fritto di paranza, pasta con salse bianche di crostacei, pesce in genere, fritto di pollo e caprese.

Antipasti
Pesce
Crostacei
Formaggi

Articoli simili a Vergnes Blanquette de Limoux Carte Noir Brut

Caratteristiche

Nome Vergnes Blanquette de Limoux Carte Noir Brut
Tipologia Bianco spumante metodo classico brut
Classificazione
Formato 0,75 l Standard
Grado alcolico 12,50% in volume
Vitigni 3% Chardonnay, 93% Mauzac, 4% Chenin Blanc
Nazione
Regione Languedoc-Roussillon
Ubicazione Saint Hilaire - Limoux
Vinificazione Metodo classico con permanenza di 9 mesi sui lieviti
Allergeni Contiene solfiti
Abbinamento Antipasti di mare, fritto di paranza, pasta con salse bianche di crostacei, pesce in genere, fritto di pollo e caprese.
Altro Spumante metodo classico nato nel lontano 1531 ad opera dei monaci dell'abbazia di St. Hilaire, è prodotto con uve Mauzac detto anche Blanquette per il colore bianco che assumono le foglie della vite.

Delicato bouquet con riconoscimento di fiori bianchi e frutta a pasta bianca, in bocca morbido e gradevolmente fruttato. Ideale come aperitivo e antipasti leggeri.
In offerta Prezzo Vergnes Blanquette de Limoux Carte Noir Brut CHF 12,13  IVA inc.

Riconoscimenti ufficiali

Esperto

Premio

Annata

xtraWine
89/100 
N/A
Da questa cantina:

Maison Vergnes produce uno spumante metodo classico francese nato nel lontano 1531 ad opera dei monaci dell'abbazia di St. Hilaire, è prodotto con uve Mauzac detto anche Blanquette per il colore bianco che assumono le foglie della vite.

La vostra opinione per noi è importante.
Lascia la tua recensione o scopri cosa dicono di noi i nostri clienti!