Vendita vino online su Xtrawine
Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala 2016

Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala 2016

Fronte Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala 2016
Back Retro Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala 2016
95
0,75 l  -  12,50% in vol.
Castello della Sala (Antinori)
XW
97
GR
95
L'Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala ha una lunga storia alle spalle iniziata nel 1985. Risale a quest'epoca, infatti, la prima produzione di questo vino che rappresenta un fiore all'occhiello per l'azienda Antinori. La famiglia, infatti, acquistò la tenuta nel 1940. Precedentemente, nel 14° secolo era appartenuta ai Conti della Cervara. Da qui il nome del vino Cervaro della Sala. Il territorio è tra i più suggestivi. Il Castello della Sala si trova a cavallo tra Umbria e Toscana a pochi chilometri della città di Orvieto. Le dolci colline e il microclima ideale rendono questa porzione di Umbria altamente vocata alla viticoltura. La tenuta si estende intorno al castello per 550 ettari di cui 160 sono occupati dai vigneti. Essi sono posti ad un'altitudine compresa tra i 200 e i 400 metri. Il suolo ha una composizione di natura argillosa. Il clima è caratterizzato da inverni rigidi ed estati calde. Importante, infine, è il ruolo giocato dalle nebbie mattutine che sono determinanti per la buona maturazione delle uve.

La raccolta delle uve comincia in un periodo compreso tra la fine di agosto e l'inizio di settembre quando, dopo attenta valutazione, si arriva ad avere la giusta maturazione. Le uve vengono poste in cassette per evitare la rottura degli acini. In seguito a pressatura soffice, i mosti vengono immessi in barriques in cui si svolge la fermentazione alcolica. Dopo lo svolgimento della malolattica, le partite di Chardonnay e Grechetto vengono assemblate per l'imbottigliamento e il successivo affinamento. Le bottiglie dell'Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala riposano, quindi, nelle cantine storiche fino all'immissione in commercio.
Ha un profumo intenso e complesso, in cui le note aromatiche come gli agrumi, le pere e i fiori di acacia si fondono insieme ai sentori vanigliati
Al gusto risulta pieno ben strutturato, con note dolci di burro, di nocciola e allo stesso tempo persistente e minerale.
Maggiori informazioni
Esaurito
Servire a:
12 - 14°C.
Longevità:
10 - 15 anni
Abbinamento:
Nome Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala 2016
Tipologia Bianco fermo
Classificazione
Anno 2016
Formato 0,75 l Standard
Nazione
Regione Umbria
Vitigni 85% Chardonnay, 15% Grechetto
Storia Il Cervaro deriva il suo nome da quello dei nobili che furono proprietari del Castello della Sala nel corso del 14° secolo: i Conti Della Cervara. Antinori ne ha acquistato la proprietà nel 1940. La prima annata di Cervaro della Sala prodotta è stata il 1985, introdotta sul mercato nel 1987. Questo vino ha vinto numerosi premi ed ha ottenuto diversi importanti riconoscimenti per la costante qualità dimostrata.
Ubicazione Le uve provengono da vigneti di 15/20 anni situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, ad altitudine tra i 200 e i 400 metri s.l.m
Composizione del terreno Di origine pliocenica, ricchi di fossili marini con alcune infiltrazioni di argilla.
Vendemmia Le temperature invernali sono state miti, scendendo raramente al di sotto degli 0°C. La ripresa vegetativa, grazie ad una primavera serena ed equilibrata e soprattutto all’assenza di piogge, è stata buona ma con un anticipo di circa 15 giorni rispetto all’anno precedente che ha reso necessario svolgere contemporaneamente in vigna operazioni generalmente consecutive una all’altra. I mesi di luglio ed agosto sono stati caldi ma senza picchi termici, la maturazione è perciò avvenuta gradualmente ed in modo regolare. L’assenza di giorni di pioggia anche durante il periodo di maturazione dell’uva, ha permesso di ottenere grappoli estremamente sani anche se ha portato ad un anticipo della maturazione ed ad una perdita di peso dei grappoli con conseguente diminuzione della quantità prodotta. La raccolta per lo Chardonnay è iniziata nella prima metà di Agosto e si è protratta fino ai primi giorni di settembre.
Temperatura di fermentazione Temperatura controllata a 10° C.
Periodo di fermentazione I mosti sono stati trasferiti in barriques nuove da 225 l. di rovere francese (Alliers & Tronçais) dove la fermentazione alcolica ha avuto luogo per un periodo di 14 giorni.
Tecnica di produzione I grappoli, appena raccolti, sono stati trasferiti in un convogliatore refrigerato, per assicurarne la bassa temperatura al momento della pigia/diraspatura. Le varietà sono state vinificate separatamente: al fine di aumentare il patrimonio aromatico, i mosti sono rimasti a contatto con le proprie bucce dalle 8 alle 12 ore a 10°C.
Affinamento Il vino è rimasto sulle proprie fecce in barriques per circa 6 mesi, durante i quali ha completato la fermentazione malolattica. E' stato poi assemblato e imbottigliato. Ha fatto seguito un periodo di affinamento in bottiglia di ulteriori 10 mesi nelle cantine storiche del Castello della Sala, prima dell'introduzione sul mercato.
Grado alcolico 12,50% in volume
Produzione annata 160.000 bottiglie
Altro Il Cervaro della Sala della famiglia Antinori è l'antesignano dei grandi chardonnay vinificati e maturati in barrique. Vendemmia dopo vendemmia, sin dalla sua prima annata nel 1985, è interprete di un terroir d'eccezione. Ha un profumo intenso e complesso, in cui le note varietali sono perfettamente integrate ai sentori dell'affinamento. Agrumi canditi, frutta a polpa gialla come la banana, fiori di acacia e sfumature minerali, si fondono in tutt'uno suggestivo e avvolgente, per un vino leggendario destinato ad evolvere ed invecchiare a lungo.

Castello della Sala (Antinori)

IL CASTELLO DELLA SALA Il Castello della Sala si trova in Umbria, a poca distanza dal confine con la Toscana, a circa 18 chilometri dalla storica città di Orvieto. Le terre del Castello, imponente maniero di epoca medioevale, si estendono per 500 et...
Riconoscimenti ufficiali
I giudizi degli utenti
Esperto
Premio
Annata
Gambero Rosso
 
2016
xtraWine
97/100 
2016
Bibenda
 
2015
James Suckling
95/100 
2015
Robert Parker
93/100 
2015
Bibenda
 
2014
James Suckling
96/100 
2014
Veronelli
 
2014
Vitae AIS
 
2014
Wine Spectator
91/100 
2014
Bibenda
 
2013
Robert Parker
94/100 
2013
Veronelli
 
2013
Bibenda
 
2012
Veronelli
 
2012
Vitae AIS
 
2012
Bibenda
 
2011
Robert Parker
94/100 
2011
Veronelli
 
2011
James Suckling
94/100 
2010
Bibenda
 
2008
Veronelli
 
2008
Bibenda
 
2007
Bibenda
 
2006
Veronelli
 
2006
Wine Spectator
94/100 
2006
Ti consigliamo
Dallo stesso produttore...
Della stessa tipologia...
Distillati...
Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini e distillati al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

 

Leader nella vendita vino online e vendita distillati online. Accettiamo:
Sito altre nazioni:
Xtrawine Hong-Kong
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 · 47122 Forli' (FC) - Italy · C.F./P.Iva IT03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Cap. soc. 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 05431803620 ·  Cell: +39 3929293918

Prodotto aggiunto al carrello