Verdiso

Verdiso

Informazioni su Verdiso

Vitigno Verdiso
Sinonimi verdisa, pedevenda, verdisco, verdisa grossa, verdisone.
Colore bacca Bacca bianca
Diffusione originale Autoctono
Vigoria Medio-Buona
Maturazione 1-15 ottobre
Produttività Abbondante e costante.
Zone di coltivazione Questo vitigno era coltivato nei colli trevigiani, nel coneglianese già nel 1600.
Storia Il vitigno Verdiso sembra essere originario della zona dei Colli Euganei, dove però è ai nostri tempi non più presente in modo significativo. E' presente fin dall'inizio del '700 nella zona di Conegliano-Valdobbiadene, dove a quei tempi venne prefefrito ad altre varietà grazie alla sua elevata produttività (anche se a scapito della qualità dei mosti).
Caratteristiche ampelografiche Foglia: grandezza media, pentagonale, di larghezza quasi pari alla lunghezza, quasi intera o trilobata; seno peziolare a V aperto, seni laterali superiori a V poco profondi, seni laterali inferiori assenti o appena accennati; lobi poco marcati, un po' piegati a gronda; angolo alla sommità del lobo terminale retto; lembo un po' piegato a gronda ma più spesso piano. Pagina superiore di color verde chiaro, liscia, opaca, sottile, glabra; pagina inferiore di color verde molto chiaro, glabra ma con qualche setola sulle nervature di 1°-2°-3° ordine e fiocchetti di peli all'incrocio delle nervature; nervature poco appariscenti, verdi, però un po' rosse alla base sulle due pagine e sporgenti su quella inferiore. Denti non molto pronunciati, in due serie, acuti, con margini un po convessi. Grappolo: grandezza media, lungo 15-20 cm, normalmente di media compattezza (nei terreni più freschi e fertili risulta però compatto), piramidale, semplice o con un'ala; peduncolo visibile, erbaceo, verde, di medio spessore; pedicelli mezzani, grossi, verdi; cercine evidente, liscio, verde; pennello medio, verde giallastro. Acino: grandezza più che media (diametro trasversale mm 17,7), forma un po' elissoidale, regolare, sezione trasversale regolare; buccia di color verde-giallastro, pruinosa, leggermente punteggiata, sottile, poco consistente, ombelico persistente; polpa succosa, molle di sapore semplice.
Caratteristiche del vino che si ottiene con questo vitigno Il vino che si ottiene dal vitigno verdiso è di colore giallo paglierino. Al palato è fresco, fruttato, leggero.
Note Resistenza alle malattie: normale alla peronospora e all'oidio, un po' sensibile al marciume (Botrytis cinerea) se piove allo approssimarsi della maturazione.
Autoctono
(Locale)
Vendita vini Autoctono - (Locale)

Immagini Verdiso

Vendita vini Verdiso online

 1 
   
     
87
Produttore Ruggeri
Tipologia Bianco spumante metodo charmat abboccato
Regione: Veneto
Vitigni: Glera, Verdiso
Alcol: 11,00% in volume
Formato: 0,75 l Standard
Caratteristiche Speciali:
€ 11,90
Prezzo IVA inc.
 Acquista
 1 
   
     
Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

 

Leader nella vendita vino online. Accettiamo:
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 (Gigante) · 47122 Forli' (FC) - Italy · C.F./P.Iva IT03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Cap. soc. 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 054327235 · Cell: +39 3929293918

Prodotto aggiunto al carrello