Rossignola

Rossignola

Informazioni su Rossignola

Vitigno Rossignola
Sinonimi rossetta, groppello, pulicella, rossiola.
Colore bacca Bacca rossa
Diffusione originale Autoctono
Vigoria Buona
Maturazione Prima quindicina di ottobre.
Produttività Costante
Zone di coltivazione E' particolarmente diffuso in provincia di Verona.
Storia Il vitigno Rossignola è autoctono della provincia di Verona. E' presente soprattutto nelle zone del Bardolino e della Valpolicella, e rientra nelle denominazioni principali presenti in quest'area. Sebbene la sua presenza sia riportata esclusivamente in questa zona, la sua presenza è stata riportata solo recentemente, all'inizio dell'800.
Caratteristiche ampelografiche Foglia: media grandezza, sovente un po' più larga che lunga, pentagonale, quinquelobata con seno peziolare ad U molto aperto; seni laterali superiori profondi e ad V-U, normalmente con bordi sovrapposti; seni laterali inferiori a V-U aperti e meno profondi dei superiori; pagina superiore glabra, di colore verde scuro con nervature più chiare; pagina inferiore pubescente per leggero velluto lungo tutte le nervature, e di colore verde quasi glauco con nervature giallastre leggermente sfumate in bronzeo verso la base; lembo quasi piano, un po' rugoso; lobi marcati, leggermente piegati a gronda; angolo alla sommità del lobo terminale quasi retto; denti abbastanza pronunciati ed irregolari, un po' acuti e con i margini leggermente concavi oppure concavi da un lato e convessi dall'altro; nervature d'ordine 1°-2°-3° sporgenti. Grappolo: medio (cm 19), un po' compatto, tozzo, piramidale, alato (con 1 ala); peduncolo piuttosto lungo, grosso, semilegnoso (legnoso verso l'attacco al tralcio), verde; pedicelli un po' corti, sottili, verdi; cercine mediamente evidente, liscio, di colore un po' vinoso; pennello medio, rosato. Acino: medio (mm 17), obovoide (quasi ellittico), regolare; con ombelico persistente ; sezione trasversale regolare, circolare; buccia molto pruinosa, sottile, di media consistenza e di colore rosso-violaceo, più chiaro verso il pedicello; polpa sciolta, di sapore semplice, succo incolore; separazione del pedicello dall'acino abbastanza difficile.
Caratteristiche del vino che si ottiene con questo vitigno Il vino che si ottiene dal vitigno rossignola è di colore rosso rubino, trasparente. Al palato è fresco, sapido, di corpo.
Note Resistenza alle malattie: possiede una discreta resistenza alle crittogame (è un po' sensibile all'oidio); è soggetta invece al marciume nelle annate ad autunno piovoso. Sulla pianta l'uva non si conserva a lungo.
Autoctono
(Locale)
Vendita vini Autoctono - (Locale)

Immagini Rossignola

I vini Rossignola più venduti

Vendita vini Rossignola online

 1 
   
     
91
XW
90
VO
92
Produttore Tedeschi
Tipologia Rosso fermo
Regione: Veneto
Vitigni: 30% Corvina, 3% Negrara, 30% Rondinella, 3% Rossignola, 30% Corvinone, 3% Oseleta
Alcol: 16,00% in volume
Formato: 0,75 l Standard
Caratteristiche Speciali:
€ 28,40
Prezzo IVA inc.
 Acquista
 1 
   
     
Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

 

Leader nella vendita vino online. Accettiamo:
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 (Gigante) · 47122 Forli' (FC) - Italy · C.F./P.Iva IT03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Cap. soc. 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 054327235 · Cell: +39 3929293918

Prodotto aggiunto al carrello