Malvasia di Sardegna

Malvasia di Sardegna

Informazioni su Malvasia di Sardegna

Vitigno Malvasia di Sardegna
Sinonimi malmazia, malvagia.
Colore bacca Bacca bianca
Aromaticità Semi-Aromatico
Vigoria Ottima
Maturazione Fine settembre.
Produttività Discretamente abbondante e costante.
Zone di coltivazione E' diffuso soltanto in Sardegna.
Storia Anche per il Malvasia di Sardegna si deve far riferimento alla famiglia delle Malvasie, un gruppo di vitigni spesso non parenti ma dalle caratteristiche molto simili, accomunati dalla originale importazione avvenuta nel Medioevo dalla Grecia principalmente e inizialmente verso il porto di Venezia e poi diffusasi in tutta la penisola con peculiarità adattate ai vari territori che hanno dato luogo alla differenziazione tra i vari vitigni Malvasia spesso accompagnati nel nome dal toponimo dell'area di coltivazione.
Caratteristiche ampelografiche Foglia: media grandezza, orbicolare, quinquelobata; seno peziolare a lira, aperto; seni laterali superiori a lira, chiusi o semi-chiusi, molto profondi; seni laterali inferiori a lira, semi-chiusi, mediamente profondi; pagina superiore di colore verde; pagina inferiore glabra; lembo ondulato, con superficie liscia o leggermente rugosa; lobi a bordi ondulati, con angolo alla sommità ottuso o retto; nervature principali sulla pagina inferiore di colore verde, setolose; dentatura regolare, in 1 o 2 serie, con denti di media grandezza o grandi, a margini rettilinei o leggermente carenati. Grappolo: media grandezza, semi-spargolo per leggera colatura, cilindro-conico, spesso alato o piramidale, rachide di colore verde; peduncolo quasi lungo, grosso e semi-legnoso. Acino: media grandezza, sub-ovale, sezione trasversale regolare; buccia di colore giallo-dorato, mediamente pruinosa, sottile e consistente; ombelico mediamente evidente; polpa sciolta, a sapore semplice o leggermente aromatico a completa maturazione; pedicello di media lunghezza o quasi lungo, di media grossezza e di colore verde; cercine poco verrucoso, piccolo e di colore verde; pennello piccolo, corto e di colore giallastro, separazione del pedicello dall'acino non difficile.
Caratteristiche del vino che si ottiene con questo vitigno Il vino che si ottiene dal vitigno malvasia di Sardegna è di colore giallo paglierino.
Note Resistenza ai parassiti ed altre avversità: scarsa alle gelate primaverili; media alla personospora e scarsa all'oidio.

Immagini Malvasia di Sardegna

Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

 

Leader nella vendita vino online. Accettiamo:
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 (Gigante) · 47122 Forli' (FC) - Italy · C.F./P.Iva IT03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Cap. soc. 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 054327235 · Cell: +39 3929293918

Prodotto aggiunto al carrello