Maceratino

Maceratino

Informazioni su Maceratino

Vitigno Maceratino
Sinonimi arivona, greco, matelicano, montecchiese, rivona.
Colore bacca Bacca bianca
Vigoria Medio-Buona
Maturazione Prima quindicina di ottobre.
Produttività Abbondante e costante.
Zone di coltivazione E' diffuso soprattutto nella provincia di Macerata.
Storia Questo vitigno era già noto nelle Marche fin dai tempi dei romani e la sua stessa denominazione può essere dovuta al fatto che fosse diffuso nella zona di Macerata. Deriva con molta probabilità dal vitigno greco, che a sua volta discenderebbe dalle viti “aminee” coltivate nell’agro di Faleria (ora Falerone).
Caratteristiche ampelografiche Foglia: medio-grande o grande, orbicolare, quinquelobata; profilo del lembo ondulato, con superficie vescicolosa e bollosa; lobi revoluti; seno peziolare a lira da aperto a semi-chiuso, mediamente o molto profondo; seni laterali mediamente profondi, i superiori a clava, gli inferiori a V aperta; pagina superiore di colore verde carico, quella inferiore lanuginosa. Grappolo: medio-grande o grande, cilindro-conico, serrato. Acino: medio, sferoidale; buccia pruinosa, spessore medio, consistente, giallo-dorato con screziature marroni; ombelico molto appariscente.
Caratteristiche del vino che si ottiene con questo vitigno Il vino che si ottiene dal vitigno maceratino è di colore giallo paglierino, trasparente. Al palato è sapido, secco, leggero.

Immagini Maceratino

Siamo spiacenti, nessun risultato trovato per questa ricerca.

Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

 

Leader nella vendita vino online. Accettiamo:
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 (Gigante) · 47122 Forli' (FC) - Italy · C.F./P.Iva IT03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Cap. soc. 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 054327235 · Cell: +39 3929293918

Prodotto aggiunto al carrello