Vendita vino online su Xtrawine
Domaine Bruno Colin

Domaine Bruno Colin

Vendita vini Domaine Bruno Colin L'azienda si estende su una superficie di 8 ettari ed è distribuita nei comuni di Chassagne-Montrachet, Puligny-Montrachet, Saint - Aubin, Santenay e Maranges. La Tenuta lavora ogni vendemmia rigorosamente rispettando l’evoluzione di ogni singolo lotto coltivato, in modo che il vino ne sia l’espressione più vera perfetta possibile.

I documenti più antichi parlano di Chassagne-Montrachet come di una vecchia città gallo-romana, iscritta nel cartulario dell'abbazia di Saint-Seine nell’886, sotto il nome di Cassaneas o Cassania. La sua origine potrebbe derivare dall’etimologia “piccola casa” o “casa di Cassio”. Con questo vecchio termine gallico si intenderebbe un luogo ricco di querce.

Chassagne sopportò i disagi della guerra tra il Ducato di Borgogna e il Regno di Francia. IL villaggio fu distrutto nel 1476, bruciato dalle truppe di Luigi XI, dopo che il suo signore aveva abbracciato la causa di Maria di Borgogna, erede di Carlo il Temerario. Il villaggio risorse dalle sue ceneri (è il caso di dirlo) sotto l'azione di François de Ferrières che costruì una cappella dedicata a San Marco, all’origine della chiesa attuale.

I monaci di Cluny che fondarono il Priorato Morgeot, capirono il valore del terreno e e rimpiantarono la vite già coltivata nel 281 dall'imperatore romano Probo nella frazione di Morgeot.. Le prime testimonianze scritte sulla vite risalgono alla rivoluzione con 24 febbraio 1791, quando grazie alla creazione del catasto si cita la ristrutturazione del vigneto.

Tutto questo è raccontata da Charles Paquelin, enologo e storico, che ha rintracciato queste testimonianze del periodo il 1789 e il 1806. Per quanto riguarda il nome "Montrachet", è citato nel titolo della Abbazia di Maizières nel 1252. Prende il nome dalle sue caratteristichedi “roccia calva” dove cresce il bosso e pochi altri arbusti spinosi.

Un decreto del 27 novembre 1879 autorizza la sostituzione del nome di Chassagne-le-Haut con Chassagne-Montrachet (da pronunciare “monrachet”). Il termine Haut (alto) aggiunto a Chassagne non è ben interpetabile, perché il paese è piùttosto in pianura, mentre il nome del famoso vitigno Montrachet ricorda l’ambiente che ha prodotto il primo vino bianco al mondo.


Il nome di Chassagne-Montrachet serve quindi a comunicare molto di questo grande vino e quindi aiutarne la conoscenza .

Immagini Domaine Bruno Colin

Cartina
Bourgogne
Maggiori informazioni

Informazioni su Domaine Bruno Colin

Nome
Domaine Bruno Colin
Regione:
Indirizzo
Chassagne-Montrachet (France)
Ettari
8

I vini Domaine Bruno Colin più venduti



Vendita vini Domaine Bruno Colin online

 1 
   
     
93
XW
94
Produttore Domaine Bruno Colin
Tipologia Bianco fermo
Regione: Bourgogne
Vitigni: 100% Chardonnay
Alcol: 13,00% in volume
Formato: 0,75 l Standard
Caratteristiche Speciali:
€ 84,18
Prezzo IVA inc.
 Acquista
 1 
   
     
Dicono di noi
Newsletter

Sconti fino al 30%!

Nella nostra enoteca online potrai trovare la vendita dei migliori vini al miglior prezzo. Iscriviti alla newsletter e sarai informato in anteprima sulle nostre promozioni.

Privacy

Leader nella vendita vino online. Accettiamo:
Enoteca online certificata:
 ·  Via Campo dei fiori 4 (Gigante) · 47122 Forli' (FC) - Italy · P.Iva 03868400403 - C.C.I.A.A. FO319770 · Capitale sociale 50.000€ i. v. ·   Tel: +39 054327235 · Cell: +39 3929293918

Sconto 10 € per il tuo primo acquisto!